Mi piace pensare che posso cambiare la mia vita

È vero quel detto buddista in cui dice che dove finisce la nostra capacità, dove non arriviamo, li inizia la fede. Quella fede che costruisce quel ponte d’amore tra la materia e lo spirito, quello che a noi manca l’anima ce l’ha, gli appartiene sempre. Ed è così che noi crediamo e riceviamo quello che agli occhi degli altri sembra impossibile.
Impossibile non è un dato di fatto, è un opinione. Impossibile non è una regola, è una sfida!
Certe persone trovano più semplice vivere nel mondo che gli è stato dato, piuttosto che cercare di cambiarlo. Mi piace pensare sempre che io posso cambiare la mia vita…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...