Arancio

Arancio amaro e dolce (Citrus aurantium)
Originario della Cina veniva coltivata in  Sicilia e la chiamavano melarancia, È un antico ibrido, probabilmente fra il pomelo e il mandarino, ma da secoli cresce come specie autonoma e si propaga per innesto e talea.
L’arancio è un albero dalle foglie allungate e carnose e dai fiori candidi. I suoi fiori hanno buone proprietà sedative, tonica. Prevenzione delle malattie infettive. Cellulite, ansia, e depressione. I germogli sono sempre verdi, mai rossastri. I frutti, sono rotondi e sia la buccia sia la polpa sono del tipico colore arancione. La buccia è caratterizzata da una leggera ruvidezza,
ed è una preziosissima fonte di essenze. L’olio essenziale dell’arancia dolce viene usato per aromatizzare molti detersivi. Quando si mette la buccia vicino al calore si espande nell’aria quell’intenso profumo, io ritorno indietro con gli anni dove la nonna teneva – appunto – per profumare, sempre vicino al fuoco, la buccia di una arancia: stupore del mio olfatto!

nail-art-arancia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...